FILATELIA - LA COLLEZIONE - ITALIA - IL PASSATO

Presidente Ciampi  -  2000  -  Emissioni di Giugno


22  -  17.06.2000   Roma capitale agroalimentare mondiale delle Nazioni Unite

SOGGETTO: sede di organizzazioni delle Nazioni Unite, la principale delle quali č la Fao, che ne fanno la capitale mondiale agroalimentare dell'Onu, Roma torna in questa sua veste ad essere protagonista di un francobollo. Il primo, con valore da 60 lire, risale al 1955; del 1998 č, invece, il 900 lire per il Programma alimentare mondiale, Wfp. L'illustrazione ruota attorno alla Terra rappresentata come una sfera di vetro dove, idealmente, dai paesi pił ricchi spighe di grano raggiungono i paesi płi poveri. Nella parte superiore alcuni dei monumenti pił conosciuti di Roma: Castel Sant'Angelo, il Colosseo, i Fori e San Pietro.
DISEGNATORE
: Cristina Bruscaglia
DENTELLATURA: 13¼
x 14
TIRATURA: 3.500.000


23  -  24,06.2000   Monumenti a Gesł Redentore

SOGGETTO: durante il Giubileo del 1900, dedicato a Gesł Cristo Redentore, "Salvezza, vita e nostra resurrezione", l'apposito Comitato, presieduto da Filippo Tolli, si fece promotore dell'erezione di 19 monumenti (uno per secolo) a Cristo Redentore. Successivamente i monumenti diventarono venti, cosģ da onorare in modo speciale Leone XIII, il Papa che aveva indetto il Giubileo. Fra i venti monumenti, collocati su altrettante vette, Poste Italiane ha scelto quello collocato sul Monte Ortobene di Nuoro. Alta 7 metri e pesante 20 quintali, la statua, opera dello scultore calabrese Vincenzo Jerace, venne fusa a Napoli. Essa raffigura Cristo risorto che con la mano sinistra porta la croce vittoriosa della morte, mentre il piede destro lambisce la terra.
DISEGNATORE: Anna Maria Maresca
DENTELLATURA: 13¼
x 14
TIRATURA: 3.500.000


24  -  28.06.2000   Societą italiana per le condotte d'acqua

SOGGETTO: costituita il 7 aprile 1880, a Palazzo Altieri in Roma, e acquistata nel 1997 da Ferfina, la Societą italiana per le condotte d'acqua ha al proprio attivo tutta una serie di grandi opere. Dal traforo del Monte Bianco al grande viadotto sulla valle del Polcevera a Genova, da buonaparte della direttissima ferroviaria Roma-Firenze al porto di Bandar Abbas, in Iran. Senza dimenticare il ponte sul fiume Paraną, in Argentina, riprodotto sul dentello.
DISEGNATORE: Anna Maria Maresca
DENTELLATURA: 14 x 13¼
TIRATURA: 3.500.000


 

indice ITALIA 2000    |    Gennaio    Febbraio    Marzo    Aprile    Maggio    Giugno    Luglio    Agosto    Settembre    Ottobre    Novembre  

 

(pagina pubblicata il 31.10.2004)


 

HOME    Il Sito    Gaggiano    Filatelia    Nel Mondo